Subscribe Newsletter

Seguici Online

Partners Vino-Web









Guida ai Prodotti

Castello di Spessa, Collio Friulano, Pinot Nero DOC, Casanova

Valutazione Sommelier



Nel lontano settembre 1773 giunse al Castello di Spessa Giacomo Casanova, vi rimase per completare l' Istoria delle turbolenze della Polonia, opera che pubblicò a Gorizia l' anno successivo presso l' editore Valerio de Valeri.

PRODUTTORE
Castello di Spessa
 
REGIONE
Friuli-Venezia Giulia
 
CARATTERISTICA
Intenso e di buon corpo
21.00 €
Uvaggio Pinot Nero. Vinificazione Macerazione sulle bucce. Fermentazione In acciaio a 28° circa.
Affinamento Il vino messo nelle barriques (Neveres, Allier e Troncais a tostatura media) ha riposato nel bunker del Castello di Spessa a 15 metri sottoterra per 24 mesi. 12 mesi in bottiglia. Colore Colore rosso rubino brillante e, sfumature rosso granato. Bouquet Aromi di ciliegia e lampone, di fragole, di prugna, rosa appassita,geranio,vaniglia, liquirizia e cacao di liquirizia, vaniglia. Gusto Fresco, equilibrato. Giustamente tannico.
Abbinamenti Con carni rosse brasate, con formaggi di medio e lungo invecchiamento. Gradazione alcolica 13,5 % vol. Possibilitá di invecchiamento Diversi anni. Temperatura di servizio 18° C.


I rinomati vigneti della tenuta producono vini prestigiosi, apprezzati dai degustatori più fini e segnalati dalle più insigni guide internazionali. Al Castello di Spessa, nel cuore del Collio, la raccolta delle uve è un rito che si ripete annualmente nel mese di settembre, fino alla seconda decade di ottobre. Le uve vengono selezionate con cura meticolosa, rigorosamente a mano. Solo i grappoli migliori contribuiscono alla raffinatezza dei vini del Castello, secondo la più nobile e radicata tradizione della terra friulana.